Quick contact info

Introducing a truly professional WordPress theme built to last! We developed Wilmër for all construction & architecture sites.

icon_widget_image 7300-7398 Colonial Rd, Brooklyn, NY 11209, USA icon_widget_image +39 06 40500002 icon_widget_image +39 055 413586 icon_widget_image +39 393 9166540 wilmer2@qodeinteractive.com

Edilfuni

Guaina per impermeabilizzare il tetto: tutti i vantaggi

Se il vostro tetto ha bisogno di un intervento di manutenzione, con l’obiettivo di renderlo più impermeabile, il prodotto che verrà utilizzato sarà sicuramente una guaina di rivestimento, che potrà garantire impermeabilizzazione e maggiore durabilità della struttura.

Le guaine per tetti sono membrane impermeabilizzanti, che vengono utilizzate per impedire le infiltrazioni d’acqua.

Le infiltrazioni rappresentano una problematica piuttosto comune per le coperture, e quando si manifestano possono causare danni estetici e strutturali.

Le guaine di rivestimento possono essere di diversi tipi:

  • Guaine liquide a base acrilica
  • Guaine liquide bituminose
  • Guaine liquide a base cementizia
  • Membrane autoadesive
  • Membrane autoprotette e ardesiate
  • Silicone liquido impermeabilizzante

Le guaine hanno una composizione piuttosto complessa, che può prevedere la presenza di resine, polimerizzanti e plastificanti.

Vediamo ora i principali vantaggi delle guaine di rivestimento

Vantaggi delle guaine per tetto

Le guaine di rivestimento impiegate per tetti e coperture presentano diversi vantaggi:

Facilità di posa – La posa in opera delle guaine per tetti è piuttosto semplice, e può avvenire con qualsiasi temperatura esterna, dai -5°C ai 40°C. La guaina per tetti può essere facilmente incollata tramite un sistema a caldo (con fiamme libere) oppure a freddo (ad esempio, nel caso di membrane autoadesive).

Resistenza elevata – Le guaine per tetti possiedono grande resistenza meccanica, durevolezza e capacità di adesione: tutti questi elementi garantiscono un elevatissimo grado di impermeabilizzazione. La guaina viene impiegata per bloccare il passaggio dell’acqua, che altrimenti formerebbe le famose infiltrazioni, e nel farlo riesce comunque a far traspirare la superficie, in modo da evitare la formazione di umidità e vapori.

Isolamento termico – Oltre a garantire l’impermeabilizzazione delle superfici, le guaine per tetti aumentano l’isolamento termico di un edificio. Le guaine liquide svolgono infatti un’importante azione protettiva dai raggi UV, evitando un riscaldamento eccessivo dell’abitazione.

Come impermeabilizzare un tetto

Quando si interviene sul tetto, è necessario seguire alcuni passaggi affinché la posa in opera della guaina possa venir eseguita nel modo corretto:

  • Pulizia del substrato – Le guaine, per essere performanti, devono poter aderire perfettamente alla superficie, che per questo dovrà esser pulita con particolare attenzione. Solitamente si esegue il lavaggio a pressione.
  • Applicazione del primer – Dopo la pulizia della superficie, si procede alla stesura del primer, un promotore d’adesione che garantisce la perfetta adesione della guaina impermeabilizzante. La superficie, oltre ad essere pulita, dovrà essere perfettamente asciutta.
  • Cura dei dettagli – Chi realizza l’intervento, prima di applicare la membrana di rivestimento, dovrà occuparsi dei dettagli, quali angoli interni ed esterni, tubi, scarichi e così via. Si tratta di parti delicate, che vanno trattate utilizzando armature di rinforzo oppure sigillanti.
  • Applicazione del rivestimento – Viene applicata la guaina di rivestimento, solitamente eseguita attraverso la realizzazione di due o più strati successivi. Le caratteristiche della superficie e dei materiali impiegati determinerà la quantità di prodotto da utilizzare
  • Collaudo finale – L’ispezione finale potrà garantire la buona riuscita dell’intervento, ed è il momento in cui sarà possibile annotare e successivamente correggere gli eventuali errori.

A chi affidarsi

Nel momento in cui si pensa ad una ristrutturazione del tetto, è importante affidarsi a professionisti competenti, in grado di assicurare interventi precisi e risolutivi, oltre all’impiego di materiali di qualità.

Edilfuni, tramite le tecniche di edilizia acrobatica, può realizzare qualsiasi intervento ad alta quota, come l’impermeabilizzazione del tetto.

Senza impalcature (l’edilizia acrobatica impiega un sistema di corde e funi di sicurezza per realizzare i propri interventi) sarà possibile eseguire lavorazioni rapide, economiche e poco invasive.